+39 06 3217 087 info@fadan.it 3408812212
+39 06 3217 087 info@fadan.it 3408812212
Price
Da€465
Nome e Cognome*
Email*
Telefono
Data del viaggio*
Numero Adutli*
Numero Bambini
Porto o Aeroporto di partenza
La tua richiesta*
*Acconsento ai Termini del servizio e Privacy Policy.
Please agree to all the terms and conditions before proceeding to the next step
Salva alla tua lista

Adding item to wishlist requires an account

739

Hai una domanda?

Se hai una domanda, non esitare a contattarci ai nostri recapiti. Rispondiamo in tempi rapidissimi.

+39.06.3217.087

info@fadan.it

Trenino Rosso e i Mercatini di Natale

0

Partenza in Bus da Roma e Napoli

dal 01° al 04 Dicembre

Trenino Rosso del Bernina e Mercatini di Natale

4 giorni 3 notti euro 465

La quota comprende:

  • Bus G.T. accuratamente sanificato, impianto di climatizzazione con sistemi filtranti e funzione antivirale
  • sistemazione presso hotel Aprica a Dafno Terme
  • trattamento di mezza pensione, bevande incluse, pranzo in ristorante a St. Moritz
  • tutte le visite guidate come da programma
  • ingresso e visita mercatini di Natale
  • accompagnatore
  • assicurazione medico bagaglio con estensione Covid

La quota non comprende:

  • assicurazione integrativa annullamento (facoltativa ma vivamente consigliata)
    In camere doppia = EUR 25 ; In camera singola = EUR 28
  • eventuale tassa di soggiorno
  • ingressi dove previsti
  • mance e facchinaggi
  • tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.

Supplemento camera singola: € 90

Descrizione

| Programma del tour Trenino Rosso e Mercatini di Natale |

PRIMO GIORNO: ROMA – PARMA – BOARIO TERME

Ritrovo dei partecipanti a Roma Piazzale Ostiense, sistemazione in Bus G.T. e partenza per Brescia. Pranzo libero lungo il percorso. Sosta a Parma per una visita libera della città e per visitare i mercatini (da riconfermare).
Proseguimento per Boario Terme, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

SECONDO GIORNO: TRENINO ROSSO DEL BERNINA

Prima colazione in hotel, partenza in bus per Tirano, incontro con la guida e partenza con il famoso Trenino Rosso del Bernina fino a San Moritz. Il treno effettua un viaggio mozzafiato, sia in inverno sia in estate, su pendenze del 70 per mille (senza cremagliera) sino ad un’altitudine di 2253 m s.l.m., cosa unica in Europa. Le linee dell’Albula e del Bernina sono state inserite nell’elenco del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO nel luglio
2008. Visita guidata della famosa cittadina svizzera situata nell’Alta Engadina e sorta nel XIX secolo. St. Moritz è una delle località turistiche più famose del mondo, elegante ed esclusiva situata al centro del magnifico paesaggio dei laghi engadinesi. Pranzo in ristorante a St. Moritz. Pomeriggio dedicato alla visita guidata dell’Engadina con il bus. Al termine delle visite rientro in hotel, cena e pernottamento

TERZO GIORNO: BRESCIA – VERONA

Prima colazione in hotel e partenza per la visita guidata di Brescia: la parte romana e longobarda con il Capitolium, Piazza del Foro, il Teatro Romano e la quarta cella del santuario repubblicano, monumento conservato in modo sorprendente nel quale, a dispetto del tempo, sono sopravvissuti gli affreschi che decorano le pareti, i pavimenti a mosaico e alcuni arredi cultuali, caso speciale e unico in tutta l’Italia settentrionale. Visita del Duomo Vecchio, Duomo Nuovo, Palazzo Broletto, Piazza Loggia, maggiore testimonianza della dominazione veneta a Brescia con il palazzo della Loggia, il Sacro Monte di pietà, sulla cui facciata sono state murate nel XV secolo molte lapidi romane e l’orologio astronomico. Visita della Chiesa San Giovanni Evangelista per ammirare la Celebre Cappella affrescata da Romanino e Moretto, testimonianza della felice stagione pittorica bresciana del primo ‘500. I maggiori artisti del periodo si sono sfidati a colpi di pennello portando a compimento uno dei più celebri capolavori lombardi.
Pranzo libero.
Nel pomeriggio visita guidata di Verona: Piazza Bra, da braida (slargo), che è diventata negli ultimi decenni il centro morale della città, luogo di rappresentanza e accoglienza. Vi si accede attraverso due grandi archi merlati (i Portoni della Bra, appunto) ed è su questa grandiosa piazza che sorge l’Anfiteatro romano, meglio noto col familiare nome di Arena.
Il principe dei monumenti veronesi e orgoglio dei suoi abitanti, esso si impone all’osservatore per imponenza ed eleganza. Da qui, lungo Via Mazzini, la strada dello shopping, è possibile proseguire nella visita di Verona per raggiungere il cuore della città, Piazza Erbe e Piazza dei Signori. È in questa zona che si trovano alcune delle attrazioni turistiche più importanti della città.

Le belle facciate affrescate delle Case Mazzanti, la fontana di Madonna Verona, la statua di Dante Alighieri, le tombe degli Scaligeri, dette Arche. Ma soprattutto la Casa di Giulietta, che tutti vogliono vedere e visitare a Verona perché risveglia sentimenti d’amore e passione negli animi degli innamorati. Tempo libero per visitare i mercatini. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

QUARTO GIORNO: AREZZO – RIENTRO

Prima colazione in hotel, partenza per Arezzo. Pranzo libero e tempo a disposizione. Ad Arezzo torna il grande mercato tirolese con 34 casette di legno, la grande Baita tirolese con cibi e somministrazione tipica. Un mercato sicuro e a misura di famiglie con tutti i requisiti per vivere la magia del Natale in tutta sicurezza.
Un mercato natalizio magico, unico nel suo genere, quest’anno ancora più a misura di famiglie e bambini e che raccoglierà espositori dal Tirolo, dalla Germania e dall’Austria, con il meglio delle produzioni locali della Toscana.
Nella splendida scenografia di piazza Grande torna anche lo spettacolo di luci e colori Big Lights, realizzato su tutte le facciate dei palazzi.
Presente la rassegna Presepi d’Italia, kermesse che vedrà la presenza di tutte le più importanti natività dalla regione italiane. Confermate anche tutte le iniziative collaterali che ruotano attorno ad Arezzo Città del Natale: la Casa di Babbo Natale nel palazzo di Fraternità, le cene in Baita, i tour guidati del centro storico di Arezzo, il Christmas Garden con gli abeti, le piante e gli intagliatori con i più importanti espositori provenienti da tutta Europa. Al termine partenza per il rientro.

9 travellers are considering this tour right now!